L’albero saldamente piantato nella terra si sviluppa e porta frutti. L’anima saldamente radicata in Dio, con la fede e l’amore come radici spirituali, a sua volta si sviluppa spiritualmente e porta frutti di virtù graditi a Dio, grazie ai quali vive già ora e vivrà nel mondo futuro.

L’albero sradicato cessa di vivere perché non riceve più la vita che traeva dalla terra attraverso le radici. Allo stesso modo, l’anima di chi ha perso la fede e l’amore e non dimora più in Dio, in cui può avere la vita, muore spiritualmente. Quello che la terra rappresenta per le piante, Dio lo rappresenta per l’anima.

(San Giovanni di Kronstadt – La mia vita in Cristo)

Le radici dell’anima ultima modifica: 2016-09-27T17:36:26+00:00 da Alberto Nicelli (Modesto)