“La giustizia divina è fare quello che allevia il prossimo. Cioè preferire di sacrificare la nostra volontà, il nostro riposo, i nostri diritti, per alleviare e aiutare il prossimo. La giustizia spirituale è quando l‟uomo sente il peso che l’altro porta come se fosse suo. Quanto più una persona è avanzata spiritualmente, tanto meno diritti dà a se stessa. Diciamo che saliamo con qualcuno per una salita con un sacco sulle spalle. L’uomo spirituale prende il sacco dell‟altro per farlo riposare, ma per sensibilità gli dice che questo lo aiuta. Quello che dobbiamo fare é cercare di metterci al posto dell’altro per poterlo capire. Allora ci avviciniamo a Cristo”.

Paisios del Monte Athos (mn. aghiorita e professore del deserto – 1924/1994)

Giustizia Divina ultima modifica: 2016-08-05T21:03:00+00:00 da Andrey