Nessuno si è salvato senza umiltà. Ricorda che fino alla fine della tua vita cadrai nei peccati, pesanti o leggeri, cadrai nell’ira, vanto, menzogna, presuntuosità, farai male ad altri, sarai avaro. Questa consapevolezza ti terrà umile. Di cosa andare fieri se tutti i giorni pecchi e offendi il prossimo. Ma per ogni peccato c’è il pentimento. Pecchi e ti penti, cosi fino alla fine. Facendo cosi non avrai mai rimorso e piano piano arriverai in uno stato di pace.

Michael Pitkevich

Nessuno si è salvato senza umiltà. ultima modifica: 2016-07-14T21:12:17+00:00 da Andrey